Le decisioni del Consiglio Federale hanno creato malcontento su gran parte del territorio pugliese. Le domande di ripescaggio/riammissione in Serie C da parte di Audace Cerignola e Bisceglie sono state respinte per alcune criticità dei loro impianti. Tuttavia entrambe le squadre, tramite un comunicato ufficiale, hanno però annunciato il ricorso nei confronti di questa decisione presso il Collegio di Garanzia del Coni. Probabile che l'organo di giudizio si pronunci prima di domenica 28 Luglio, data della presentazione dei calendari di Lega Pro. 

Sezione: Serie C / Data: Lun 15 Luglio 2019 alle 17:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print