E le altre pugliesi di C? Monopoli in difficoltà. La Virtus Francavilla...

10.06.2019 23:00 di Marco Spinelli   Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
E le altre pugliesi di C? Monopoli in difficoltà. La Virtus Francavilla...

Sono queste le settimane più calde per ogni società calcistica, quando bisogna tirare le somme della stagione conclusa da poco e porre le basi per quella che verrà. Anche fra le probabili avversarie del Bari nel prossimo campionato, non mancano le apprensioni. Il Monopoli lavora allo stadio per arrivare alla scadenza di fine giugno pronto con i paletti imposti, in accordo con la Lega Pro. Contestualmente cerca un nuovo allenatore, con Catalano (allenatore della primavera del Parma) e Sottil (attuale allenatore del Catania) fra i papabili.

Tutt’altra aria, quella che si respira in provincia di Brindisi, zona Francavilla Fontana. Dopo un gran campionato di C chiuso al 6° posto, la Virtus Francavilla è già molto attiva sul mercato e pronta come ogni anno a lottare per stupire tutti. Dopo la promozione in Serie C nella stagione 2015-2016 (dopo aver vinto il proprio girone di Serie D), la squadra brindisina è riuscita a fare bene nell'ultimo campionato, senza mai sfigurare e chiudendo gli ultimi 3 campionati di C sempre fra le prime 10 classificate. Sinonimo di una società solida. Per quanto riguarda il mercato, sono tante le operazioni già in corso sia in entrata che in uscita. I rinnovi di Nordi, Nunzella e Zenuni più l’acquisto di Giuseppe Cianci (classe 2000, ex Casarano) hanno dato il via al mercato in entrata, mentre le continue richieste per Michael Folorunsho (classe 98’, 31 presenze e 7 goal in quest’ultima stagione) stanno infuocando il mercato in uscita e Parma e Genoa sono pronte a effettuare una sinergia di mercato con la Virtus per arrivare al mediano.