Nossa: "C di qualità. Bari? Occhio alla Casertana"

30.08.2019 19:00 di Gabriele Bisceglie   Vedi letture
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Nossa: "C di qualità. Bari? Occhio alla Casertana"

Devis Nossa, esperto difensore con ben 16 campionati di serie C alle spalle, ha parlato del prossimo campionato di terza serie ai microfoni di TuttoC.com. Il classe ’85, reduce dall’ultima esperienza con l’Albissola, ha così inquadrato i tre differenti gironi, adesso con più qualità grazie all’eliminazione delle liste: “Il livello del campionato si è sicuramente alzato. Le squadre hanno speso molti più soldi: nel girone A il Monza è la squadra che a detta di tutti dovrebbe ammazzare il campionato come il Bari nel girone C, però è anche vero che io in questi anni ne ho viste tante e la promozione bisogna guadagnarsela sul campo. Per fortuna i contratti dei giocatori quando fischia l'arbitro non contano ma indubbiamente sarà uno dei campionati più belli degli ultimi 6/7 anni, anche per quello che è il blasone delle formazioni dislocate in tutti e tre i gironi che vi partecipano. Eppoi ci sono delle possibili sorprese che lavorano molto bene sullo scouting dei giovani e potrebbero dare del filo da torcere anche ai club che hanno budget più elevati”.

Per Nossa pochi dubbi, invece, su quale possa essere il girone più caldo della prossima serie C: “Ogni girone ha le sue caratteristiche con 3/4 squadre che possono competere per il primo posto. Il girone più caldo è sicuramente quello del Sud dove la Reggina ha fatto un mercato importante, il Catania, lo stesso Bari, la Casertana che magari tanti stanno snobbando ma ha giocatori di valore come Floro Flores, Castaldo, Zito, D'Angelo”.