Situazione surreale in casa Viterbese. Alla vigilia del match con la Vibonese, come comunicato dalla società, sono stati riscontrati tre positivi al Covid nel gruppo squadra. La squadra doveva partire per Vibo Valentia nel pomeriggio, ma per il momento è bloccata a Viterbo.

Così sbotta su Facebook il presidente gialloblu Romano: "L’aereo doveva partire da Fiumicino alle 17,20, ma ciò non è stato possibile a causa di tre positivi al Covid-19 del gruppo squadra. Nemmeno siamo potuti partire con il pullman in quanto la società Federlab, convenzionata con la Lega, non ci ha ancora dato i risultati di sette tamponi. Quindi non possiamo partire e nello stesso tempo se non andiamo a Vibo ci aspetta un 0-3 a tavolino è una penalizzazione. Io mi chiedo che cosa dobbiamo fare? Seguire il protocollo? Quindi che cosa dobbiamo fare? La partita di domani potrà essere giocata? Sarà regolare?”.

La lega Pro, per il momento, ha posticipato l’inizio del match alle 20,30 di domani.

Sezione: Serie C / Data: Dom 25 ottobre 2020 alle 00:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print