Gli altri gironi: il Lecco verso la Serie C, la Pianese guida il girone E

04.03.2019 20:00 di Alessio D'Errico  articolo letto 7996 volte
Gli altri gironi: il Lecco verso la Serie C, la Pianese guida il girone E

Altro weekend ricco di emozioni su tutti i campi di Serie D nelle gare valevoli per i nove gironi.

Nel girone A il Lecco ha quasi entrambi i piedi in Serie C: la capolista si sbarazza del Pro Donero ed i punti vantaggio dalla Sanremese ora sono 15, un gap enorme che proietta virtualmente il Lecco già in Serie C. Nel girone B prosegue la lotta infinita tra Como e Mantova: entrambe le compagini hanno colto ancora un successo ed il distacco resta di un solo punto. Emozioni anche nel girone C: l’Adriese non va oltre il pareggio a Trento e l’Arzignano ne approfitta col successo sul Campodarsego la distanza è di un solo punto. Giochi apertissimi anche nel girone D: vittorie sia per Pergolettese che per Modena che restano distanziate da soli tre punti grazie ai successi su Fanfulla e Fiorenzuola.

Solite emozioni nel gruppo E la cui classifica non trova la definitiva dimensione: la nuova capolista ora è la Pianese, vittoriosa con il Bastia e prima a quota 54 punti. Seguono a 53 Ponsacco e Seravezza in seguito al pareggio nello scontro diretto. Occasione sprecata e vetta persa per il Ghivizzano, sconfitto in casa dal Prato. Tutto invariato, invece, nel girone F dove il Cesena mette un altro tassello verso la Serie C grazie al successo sull’Isernia. Vittoria anche per il Matelica che resta a 5 punti dai romagnoli. Scatto decisivo nel girone G per il Lanusei: nello scontro diretto col Sassari, nel match prima contro seconda, la capolista la spunta per 2 a 1 allungando a +7 da Trastevere ed Avellino. Vittoria per le prime due nel girone H: il Picerno espugna il campo del Granata, ultimissimo in classifica. Il Cerignola tiene il passo nel big match con la Fidelis Andria e si tiene a -1 in attesa del recupero del match per i lucani.