Prima sconfitta stagionale per la squadra di mister Cosco. Difatti, al ‘Matusa’ i padroni di casa si impongono sull’Andria per 2 a 1.

La gara inizia con il Frosinone che al 4’ prova a sbloccare subito il risultato con Rogero che su punizione prova ad impensierire l’estremo difensore ospite, che però para senza problemi. Poco dopo ci prova l’Andria con Mascolo, ma la palla finisce fuori. Al 12esimo la squadra di casa passa in vantaggio con Rogero, che a tu per tu con Rossi, non sbaglia. Nei successivi dieci minuti, le squadre giocano prevalentemente a centrocampo. Al 26’ ci riprovano i canarini con Aurelio che si accentra e lascia partire un destro che si spegne sul fondo. Dopo 3 minuti Mascolo calcio in porta, ma la palla finisce di poco fuori. Al 36’ Comini mette al centro un cross, che si spegne tra le braccia di Zappino. Al 44esimo, Giorgino, su calcio di punizione tira direttamente in porta, ma l'estremo difensore di casa respinge. Poco dopo, i gialloazzurri ci provano con Guidi, ma la palla finisce di poco a lato. Al 45’ l’arbitro Abisso fischia la fine del primo tempo.

Nel secondo tempo, dopo appena 4 minuti, i ciociari raddoppiano con Carrus, che dal dischetto non sbaglia. Al 10’ il neo entrato D’Errico prova a dimezzare il vantaggio, ma la palla finisce fuori. Dopo 5 minuti Aurelio ci prova di potenza ma la palla finisce fuori. Al 20esimo Lanteri, ben servito da D’Errico, si gira e calcia con sicurezza, ma Zappino respinge. Al 30esimo, i gialloblu si fanno pericolosi con Cesaretti, che di testa spedisce la palla direttamente fuori. A 9’ dalla fine della gara, l’Andria dimezza il risultato con un rigore di Lanteri. Al 39esimo Ganci prova a chiudere la partita, ma a tu per tu con Rossi sbaglia. Al 41esimo Arini lascia partire un tiro da fuori area che Zappino respinge di pugni. Dopo 3 minuti di recupero l’arbitro manda tutti sotto la doccia.

Gli azzurri hanno provato fino all’ultimo ad agganciare il pareggio, senza riuscirci. Da martedì, la truppa azzurra dovrà concentrarsi sulla prossima gara casalinga contro la capolista Perugia, per poi domenica cercare di guadagnare i primi 3 punti stagionali.

Sezione: Speciale Andria-Barletta / Data: Dom 16 Settembre 2012 alle 18:00
Autore: Nicola Massaro
Vedi letture
Print