Dopo aver ufficializzato l’arrivo di Logiudice come direttore sportivo, bisognerà decidere in fretta chi sarà l’allenatore dell’Andria nella prossima stagione. Nel pomeriggio ci sarà un vertice, nel quale il neo diesse presenterà le possibili soluzioni. Accanto ai nomi di Nello Di Costanzo e Pasquale Ussia, nelle ultime ore si sta pensando anche a Marco Tosi e Vincenzo Cosco, opzione preferita dalla piazza. Per quest’ultimo si tratterebbe di una riconferma dopo che nell’ultima stagione ha portato la squadra biancoblu a una miracolosa salvezza. 

Per il preparatore dei portieri, invece, si vocifera di un possibile ritorno di Nicola Di Bitonto, da 3 stagioni nel Barletta.

Questione giocatori: da risolvere la situazione di Riccardo Innocenti che torna ad Andria dopo il prestito di Gennaio al Fano. La dirigenza andriese vorrebbe tenerlo data la sua esperienza, ma l’ingaggio è troppo alto. Pertanto, al centravanti ex Barletta sarà proposta la riduzione del compenso per rimanere nella città federiciana ancora un anno.

Per quanto riguarda, infine, il mercato in uscita, c'è da segnalare l’interesse del Trapani su Federico Comini, con l'esterno argentino disposto a lasciare il club biancoazzurro.

Sezione: Speciale Andria-Barletta / Data: Lun 23 Luglio 2012 alle 16:00
Autore: Nicola Massaro
Vedi letture
Print