Terracenere a TuttoBari: "Bari, fuori casa senza personalità"

 di Gianluca Sasso  articolo letto 6986 volte
Foto di Saverio De Giglio
Foto di Saverio De Giglio

"Spero che la scoppola rimediata a Trapani sia da insegnamento per le prossime delicate trasferte. Vista la classifica, Non c'è nulla di sicuro, neanche i playoff". Tra speranza e delusione, Angelo Terracenere spiega così le sue sensazioni all'indomani della sconfitta subita dal Bari in terra siciliana. "Tutta colpa di una mentalità sbagliata - prosegue l'ex centrocampista ai nostri microfoni - in serie B, se non hai corsa, i valori tecnici valgono relativamente e si può perdere contro chiunque".

Il ds Sogliano ha dichiarato che contro il Novara, servirà la rabbia accumulata dopo la disfatta di Trapani.

"Non ne servirà solo domenica, ma sempre. Contro i piemontesi non sarà una sfida facile. Ha un buon allenatore e offre un bel calcio. Ad Avellino hanno pareggiato subendo un rigore inesistente. Il Bari deve darsi una mossa, ora più che mai servono i punti, non giocare bene".

A far discutere è la metamorfosi del Bari tra le gare in casa e quelle in trasferta. Come si spiega questo fenomeno?

"Credo si tratti di mancanza di carattere e personalità. Al San Nicola, la squadra si sente sostenuta e protetta ma questo accade anche fuori dalle mura amiche, con i tifosi sempre presenti in qualsiasi stadio d'Italia. Quello che ho notato è che quando il Bari trova squadre che l'attendono, va in difficoltà".

Nonostante a gennaio la squadra si sia notevolmente rinforzata.

"Vero. Dal centrocampo in su, i biancorossi hanno un organico che nessuno possiede nel campionato cadetto. Se vogliamo trovare il pelo nell'uovo, la difesa è ancora abbastanza vulnerabile".

Da barese, quanto soffre nel vedere una tifoseria spesso delusa per questi risultati non sempre eccelsi?

"Molto. Ma rivolgo un appello ai tifosi: sostenete la squadra anche nei momenti più difficili. Sono convinto che se i biancorossi approderanno ai playoff, regaleranno tante soddisfazioni alla città".

RIPRODUZIONE (ANCHE PARZIALE) DELL'ESCLUSIVA CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE TUTTOBARI.COM