Bari-Montemurro, distanze da limare. Arrivederci a quando?

 di Redazione TuttoBari Twitter:   articolo letto 3467 volte
Antonio Matarrese
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
Antonio Matarrese

La trattativa per la cessione del pacchetto di maggioranza dell'As Bari Calcio (quella, per intenderci, nelle mani della famiglia Matarrese, ndr), è giunta ad un punto cruciale, o così sembrerebbe. 

Al lavoro in queste ore, però, non sono i diretti interessati, ma i loro legali e consulenti, che stanno cercando, come riporta l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, di limare la distanza (non indifferente) tra domanda e offerta. 

NUOVO APPUNTAMENTO - Un nuovo incontro Matarrese-Montemurro potrebbe avvenire il prossimo week-end, ma non è escluso che tutto possa essere rinviato addirittura alla prossima settimana alla luce dei rispettivi impegni: Paolo Montemurro è infatti impegnato all’estero per motivi di lavoro, mentre Antonio Matarrese sabato sarà a Londra, per assistere alla finale di Champions tra Bayern Monaco e Borussia Dortmund. 

Bari, e i baresi, aspettano con ansia. In ballo non c'è solo il semplice cambio di proprietà, ma il futuro prossimo di un club che, a breve, sarà chiamato ad onorare pagamenti e scadenze che, senza nuove risorse, difficilmente onorerà. Come l'iscrizione al prossimo campionato, condizionata non solo dal costo specifico dell'operazione ma anche dal pagamento degli stipendi. Senza quelli, la Covisoc non darà mai il via libera per l'iscrizione.