Il punto - Carpi solidissimo, Perugia e Frosinone col bel gioco

 di Francesco Ricciardi  articolo letto 4649 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il punto - Carpi solidissimo, Perugia e Frosinone col bel gioco

Difficile, se non impossibile, dopo tre giornate dare un giudizio definitivo sulle squadre di B. A partire benissimo è stato il Carpi che si trova in testa a punteggio pieno, dopo tre vittorie per 1-0. La squadra di Calabro si è subito messa in mostra per la grande solidità difensiva e le idee chiarissime in avanti. Sarà una formazione dura da affrontare per chiunque. Perugia e Frosinone, invece, inseguono a due punti di distanza. Gli umbri giocano un calcio molto spettacolare e hanno nell'attacco il vero punto di forza con Han e Di Carmine sugli scudi. Il Frosinone, dal canto suo, non ha perso la propria filosofia nonostante il cambio in panchina: Longo sta lavorando benissimo e i risultati già si vedono. Recuperare tre gol di svantaggio al Pescara di Zeman non è impresa da tutti.

Proprio il Pescara, una delle favorite, sta mostrando i soliti limiti difensivi, nonostante un gioco spettacolare e spesso efficace. I numeri parlano chiaro: 10 reti fatte e 8 subite in appena tre gare. Palermo ed Empoli, invece, sono alla ricerca della condizione migliore e restano comunque favorite. Il Venezia è una squadra molto solida come dimostrano i zero gol subiti in queste prime gare, mentre il Parma è sicuramente una delle possibili candidate alla promozione, nonostante il KO casalingo contro il Brescia dell'ultimo turno. Bene anche Cremonese ed Avellino che viaggiano ad ottimi ritmi. In affanno il Foggia, il Cesena e la Salernitana. Ma siamo solo agli inizi: tutto può ancora succedere.