Bari-Venezia 0-2: secondo ko di fila per i galletti. RIVIVI IL MATCH

 di Redazione TuttoBari  articolo letto 23104 volte
Fonte: dai nostri inviati allo stadio San Nicola, Andrea Dipalo e Mario Caprioli
© foto di Federico Gaetano
Bari-Venezia 0-2: secondo ko di fila per i galletti. RIVIVI IL MATCH

Dopo la sconfitta di Empoli, il Bari cade ancora al cospetto del Venezia, vittorioso al San Nicola. I lagunari portano a casa l'intera posta in palio con un gol per tempo: al 30' Bentivoglio sblocca il match su rigore, al 58' Zigoni chiude i conti con una precisa conclusione sfruttando la sponda intelligente di Moreo. Nulla da fare per i galletti, fermi a tre punti in classifica e impegnati sabato prossimo (sul campo neutro di Avellino) contro una delle grandi del campionato, il Frosinone.

FINISCE QUI! BARI-VENEZIA 0-2!

94' - Traversa di Floro Flores, incredibile! Su corner successivo al palo di Improta, Audero salva sulla linea e Floro Flores da 5 metri conclude sulla traversa.

93' - Palo di Improta! Serpentina dell'ex Salernitana, che calcia col destro trovando la risposta di Audero e del palo.

92' - Cominciano a far festa i tifosi ospiti presenti al San Nicola. Prosegue la striscia positiva dei lagunari, che non hanno ancora subito reti in questo campionato.

90' - Quattro minuti di recupero

89' - Cissè appoggia per Brienza che calcia dal limite. Conclusione violenta ma imprecisa, palla alta

84' - Spinge generosamente il Bari, ultimi assalti degli uomini di Grosso a caccia della rete che riaprirebbe la gara.

81' - Ultimo cambio nel Venezia: esce Moreo, entra Pinato.

78' - Debole colpo di testa di Cissè, blocca Audero.

Secondo avvicendamento tra i lagunari: esce Andelkovic, entra Cernuto.

74' - FLORO FLORES SI DIVORA L'1-2: invenzione di Brienza che imbecca in profondità il centravanti che controlla magistralmentae ma poi spara addosso ad Audero.

73' - Ultimo cambio per i biancorossi: esce Iocolano, entra Cissè.

69' - Ancora pericoloso Floro Flores! Colpo di testa dell'attaccante su spiovente di Brienza, palla a lato non di molto.

67' - Primo cambio nel Venezia: esce Zigoni, entra Marsura.

66' - Rovesciata di Floro Flores dopo un corner, conclusione debole che finisce tra le braccia di Audero.

64' - Secondo cambio nel Bari: esce Nenè, entra Floro Flores. Pochi secondi prima, era stato ammonito il brasiliano per un fallo su Modolo.

63' - Sinistro di Brienza da fuori area, blocca con poche difficoltà Audero

Ora il Bari appare in totale confusione, il secondo gol sembra aver tagliato le gambe a Basha e compagni

Sponda di testa di Moreo che libera Zigoni in area, abile a trafiggere Micai. Grosso corre ai ripari: Esce Salzano, entra Brienza.

58' - Zigoni! Raddoppio del Venezia!

55' - Improta scodella un pallone interessante al centro dell'area ma il suggerimento è leggermente impreciso. Palla sul fondo.

52' - Salzano sfiora l'1-1! Bordata del centrocampista dai 25 metri che si perde a pochi centimetri dall'incrocio dei pali.

50' - AUDERO SALVA IL VENEZIA! Buona giocata di Iocolano che converge e calcia a giro. Bravo il giovane portiere del Venezia a respingere la conclusione.

49' - Ci prova Nenè dal limite, conlusione smorzata e facile preda di Audero.

E' iniziata la fase di riscaldamento per Brienza, Cissè e Floro Flores. Probabile che qualcuno subentrerà nel corso del secondo tempo

46' - Ripresa al via!

Torna tra le mura amiche il Bari di Fabio Grosso, reduce dalla sconfitta incassata domenica scorsa sul campo dell'Empoli. Ospite dei biancorossi sarà il Venezia, attualmente a due punti in classifica, frutto di due pareggi a reti inviolate ottenuti contro Salernitana e Cesena.

La sfida di questo pomeriggio vedrà contrapposti due campioni del mondo, ora in panchina. Fabio Grosso e Filippo Inzaghi si ritrovano da avversari dopo aver condiviso gioie ed emozioni vissute nel 2006 in Germania. Sarà possibile seguire l'incontro tramite il live testuale sul nostro portale. Calcio d'inizio alle 15.00.

Di seguito le formazioni ufficiali:

BARI (4-3-3): Micai, Fiamozzi, Capradossi, Marrone, D'Elia, Tello, Basha, Salzano, Improta, Nenè, Iocolano. Panchina: Berardi, Tonucci, Petriccione, Brienza, Anderson, Cassani, Cissè, Floro Flores, Morleo, Scalera, Busellato, Gyomber.

VENEZIA (3-4-3): Audero, Domizzi, Andelkovic, Modolo, Zampano, Bentivoglio, Suciu, Del Grosso, Falzerano, Zigoni, Moreo. Panchina: Vicario, Barlocco, Stulac, Soligo, Fabiano, Pinato, Marsura, Mlakar, Fabris, Cernuto, Signori.

Dirige l’incontro il signor Livio Marinelli della sezione di Tivoli.