Regalia: "Cornacchini? Oggi non direbbe le stesse parole..."

05.02.2019 12:00 di Redazione TuttoBari   Vedi letture
Regalia: "Cornacchini? Oggi non direbbe le stesse parole..."

"L’importante è non perdere la testa di fronte alle prime avversità. Da una parte le sconfitte non vanno mai sottovalutate, perché se succede non è mai un caso. Dall’altra non bisogna ingigantirle". Carlo Regalia, ex diesse del Bari, predica pazienza dalle colonne di Repubblica: "Il Bari del primo tempo non mi è dispiaciuto. Prima dell’intervallo ha avuto delle opportunità per passare in vantaggio, ma è stato meno lucido di altre volte sotto porta. In avvio di ripresa, è stato messo in difficoltà dal ritmo più alto della Turris, ma la partita è stata decisa da un episodio: il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Lo sfogo di Cornacchini? Quando perdi una partita dalla quale ti aspetti di più dalla tua squadra, succede. Oggi il tecnico non direbbe le stesse parole. Nell’arco di una stagione, bisogna mettere in conto qualcosa che non va. La forza di una grande squadra sta nelle gestione dei momenti difficili. La sconfitta contro la Turris va analizzata e lasciata alle spalle: ora bisogna solo pensare a battere il Marsala".