A due settimane dal ritorno in campo del Bari, i tifosi sono già entrati in clima playoff. Negli ultimi giorni sono arrivati numerosi messaggi sulla nostra pagina Facebook, evidenziando un certo malcontento per le dichiarazioni dei dirigenti delle rivali, su tutte quelle del direttore sportivo della Reggiana, che ha parlato di grossa spinta in favore biancorossiVito scrive "Sono solo dei vigliacchi e meschini. Hanno rotto con questo accanimento verso i galletti. Vogliono a tutti i costi condizionare gli arbitri per evitare la promozione del Bari. La devono smettere di punzecchiare di continuo. Dopo il fallimento siamo andati umilmente in Serie D e abbiamo ricominciato tutto da capo con le nostre forze e risaliti meritatamente in serie C. La verità è che sono gelosi ed invidiosi dei De Laurentiis che invece sono persone serie e capaci"; Gianluigi conferma "Ormai è un lamento continuo a 360 gradi, e quel che è peggio, ancor prima di giocare!"; Saverio evidenzia: "Speriamo nella promozione così mettiamo a tacere tutti questi gufi che, sotto sotto, non fanno altro che tirarci i piedi"

La maggior parte dei supporter si è poi schierata al fianco di Simone Simeri dopo una velata critica (definito discontinuo...) dell'ex Toto Lopez: Paolo spiega: "Nostalgia di Lopez come giocatore tantissima. Un regista con tutto quel sale in zucca darebbe alla squadra un salto di qualità enorme. Però stavolta non sono d'accordo. Simeri fa tre lavori: segna, fa segnare, contrasta. Senza avere la classe di Antenucci. Quindi è naturale che a volte perda lucidità. Ma io un giocatore così lo terrei per sempre, anche in serie A"; Francesco rilancia: "Non si tocca. Simeri sarà il giocatore che ci farà vincere i playoff. Avessero tutti la voglia e la grinta di Simeri saremmo in Champions League"; Beppe conclude: "Fa un lavoro oscuro che solo i grandi intenditori notano. Tutti gli allenatori vogliono attaccanti con le sue caratteristiche. Antenucci fa il suo, i goal e tanto basta. Splendida coppia ben assortita. Stravedo per loro due".

Non manca però qualche parere discordante come quelli di Frank: "Inadeguato per questa categoria. Paghiamo la mancanza di un vero centrattacco rispetto alla Reggina" e di Tonio: "Mai piaciuto Simeri. Un attaccante non può sprecare 9 palle gol su 10. Preferisco uno come Antenucci che magari non tocca palla per 90 minuti e alla prima occasione segna e ti fa vincere".

Chiosa finale sulle speranze di riapertura del San Nicola, Luciano reclama: "Riaprite il San Nicola. Andate a vedere le spiagge a Bari come sono piene.
Alla faccia della distanza"
; Nicola propone: "In uno stadio cosi capiente come Bari, almeno 10mila, ma anche 20mila tifosi li può contenere ampiamente distanziati!".

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 29 giugno 2020 alle 21:30
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print