Gigi Garzya interviene nel dibattito seguito alla sconfitta contro l'Avellino. A Repubblica analizza: "Mi aspetto tantissimo da Mirco Antenucci, e non parlo soltanto di gol. Dovrà essere un trascinatore assoluto, come ha fatto alla Spal. Più che della sconfitta di Avellino mi occuperei del fatto che sarà un campionato molto diverso dello scorso. Sulla carta l’organico che ha in mano Cornacchini ha una marcia in più, ma l’anno scorso avevano un’ottima squadra anche Catania, Reggina e Catanzaro. Sono ancora in C".

L'ex capitano del Bari prosegue con una sensazone di mercato: "Secondo me l’ultimo innesto arriverà in difesa, perché in attacco sono davvero in tanti. Ho la sensazione che in difesa un’alternativa in più possa tornare utile".

Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 20 Agosto 2019 alle 12:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print