Ghirelli (pres. Lega Pro): "Matarrese? Mi manca. Così mi ingaggiò..."

09.06.2019 11:00 di Redazione TuttoBari   Vedi letture
Ghirelli (pres. Lega Pro): "Matarrese? Mi manca. Così mi ingaggiò..."

Presidente della Lega Pro, ex dirigente del Bari, Francesco Ghirelli è intervistato da Repubblica: "Il Bari? La mia esperienza professionale più bella ed emozionante. Diciamo pure che è stato un amore a prima vista. Il primo giorno che misi piede a Bari, mi ritrovai a passeggiare alle due di notte nei pressi della Basilica, perché rimasi molto colpito dalla bellezza dei luoghi. Padre Distante mi disse che era un po’ tardi per fare il turista: oggi è uno dei miei migliori amici".

Ghirelli ricorda come avvenne l'arrivo a Bari... "In modo rocambolesco. Un giorno, dopo un’assemblea di Lega, il presidente Matarrese mi incrociò e mi disse con il sorriso sulle labbra di lasciare tutto e di andare a lavorare con lui. Pensavo stesse scherzando. Che ricordo ho di lui? Dico solo una cosa: mi manca".

Sulla prossima C... "Un campionato durissimo, dove c’è grande competizione. Ma di questo è consapevole la proprietà del Bari, fatta di imprenditori seri e concreti. Avere il Bari nei nostri ranghi è un onore, ma questo vale anche per altre società dal grande passato come Avellino, Cesena e Como, per citare solo alcune delle promosse dalla D. Il fascino del nostro campionato sta nella convivenza tra club storici ed altri che stanno vivendo una favola, come nel caso del Picerno".