Letizia, Ciciretti, Antenucci: c'è un obiettivo big per ogni reparto

30.05.2019 20:00 di Redazione TuttoBari   Vedi letture
Fonte: di Marco Rosario Pacella
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Letizia, Ciciretti, Antenucci: c'è un obiettivo big per ogni reparto

Dopo aver vinto il girone I di Serie D, il Bari è chiamato a fare un gran mercato per poter essere competitivo anche per la vittoria del girone C di Serie C. Dando per buono Davide Marfella anche il prossimo anno (ma arriverà pure un altro portiere), per quanto riguarda i ruoli di movimento sono davvero tantissimi già i giocatori accostati al Bari.

Per la difesa, il nome più altisonante è quello di Gaetano Letizia. Il napoletano classe 1990, attualmente in forza al Benevento, ha fatto le sue fortune al Carpi, con gli emiliani ha infatti conquistato sul campo la Serie A, sfiorando anche la salvezza nelle massima serie. Si sta parlando di un terzino di spinta, che tornerebbe davvero utile al Bari, visto che il giovane Aloisi ha fornito un rendimento abbastanza altalenante. Letizia è inoltre dotato di un ottimo tiro da fuori, utile per sbloccare partite particolarmente tirate, cosa che il Bari ha dimostrato di faticare abbastanza nel fare.

Per quel che riguarda il centrocampo, in particolare la trequarti, piacerebbe certo, e non poco, Amato Ciciretti. Il trequartista, e all'occorrenza esterno, romano di 23 anni è attualmente di proprietà del Napoli. Appena tornato da un prestito all'Ascoli, è stato sicuramente l'assoluto protagonista della prima storica promozione del Benevento in massima serie. Dotato di grandissime qualità tecniche e di corsa, aggiungerebbe davvero tanta qualità al centrocampo del Bari, rappresentando una più che valida alternativa al capitano Ciccio Brienza, la cui partecipazione alla prossima stagione non è sicura.

In ultimo, in attacco, il nome probabilmente più chiacchierato: Mirco Antenucci. Attualmente in forza alla SPAL in Serie A. Il molisano di Termoli classe 1984 quest'anno non ha trovato molto spazio, a causa dell'esplosione di Andrea Petagna. Attaccante che fa ottimi inserimenti, sarebbe un fantastico innesto per la formazione di Giovanni Cornacchini, che quest'anno ha trovato le sue punte non al top della forma. Tanti, forse troppi, i gol sbagliati da Simone Simeri, "solo" 13 quelli segnati, ci si aspettava di più da uno del suo calibro.

Impossibile dire se tutti questi nomi arriveranno a Bari. Sicuramente questo è il livello di calciatori che la tifoseria vuole vedere nel capoluogo pugliese. La stagione dei sogni è già iniziata.