Pochesci: "Iadaresta è un top player per la D"

07.12.2018 13:00 di Gianmaria De Candia  articolo letto 5856 volte
Pochesci: "Iadaresta è un top player per la D"

L'arrivo di Pasquale Iadaresta gioverà tanto al Bari per Alessandro Pochesci. Il tecnico, con cui ha condiviso l'esperienza al Fondi tra il 2015 e il 2017 (43 presenze e 8 reti), ha così descritto l'attaccante: "Parliamo di un giocatore molto abile sotto porta, ha una prestanza fisica notevole e che con me ha fatto la differenza in Lega Pro. ha una buona tecnica, ma deve giocare vicino alla porta. Per caratteristiche mi ricorda molto Andrea Silenzi, ex bomber del Torino. Il colpo di testa è la sua arma vincente, è molto abile nel cuore dell'area di rigore. Per la Serie D è un top player. La piazza non può rappresentare un problema. Ama le sfide, ed anche subentrando a gara in corso sa spesso essere devastante e cattivo. Può fare reparto da solo. Faccio di cuore i complimenti al Bari, ha fatto un grande acquisto. E' poi un ragazzo intelligente e con la testa sulle spalle". 

Pochesci si è poi espresso sull'andamento dei galletti nella prima parte di campionato: "Già due mesi fa sostenevo che i biancorossi non avrebbero incontrato alcuna difficoltà. I fatti mi stanno dando ragione. L'unica antagonista è la Turris, ma è seconda. Sicuramente senza penalizzazione sarebbe ancor meno distanziata dai galletti - afferma a tuttocalciopuglia.com - ma penso che la squadra di Cornacchini già a marzo potrebbe festeggiare la vittoria del campionato".