Stirpe risponde ad ADL: "Ha la sindrome di Napoleone, non accetto..."

22.01.2019 19:00 di Alessio D'Errico  articolo letto 7310 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Stirpe risponde ad ADL: "Ha la sindrome di Napoleone, non accetto..."

Maurizio Stirpe, presidente del Frosinone, ha risposto alle parole di Aurelio De Laurentiis che al New York Times aveva espresso dei dubbi sulla presenza di piccole realtà come il Frosinone in Serie A. Ecco, ai microfoni di tuttomercatoweb.com, le parole di Maurizio Stirpe: "ADL? Le sue parole sono quelle di una persona che ha la sindrome di Napoleone. Nella vita ancor prima che nel calcio credo sia importante il rispetto e qui non ne vedo. Ho sempre investito nel calcio e coi soldi dei diritti TV ho costruito lo stadio, cosa che De Laurentiis non ha ancora fatto. Non mi spiego il perché di questa uscita; inoltre non accetto consigli da chi non ha vinto nulla negli ultimi anni".