Tifosi, il comunicato: "Dignità, attaccamento, identità"

14.09.2018 10:00 di Redazione TuttoBari  articolo letto 10109 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Tifosi, il comunicato: "Dignità, attaccamento, identità"

I tifosi del Bari possono finalmente tornare a parlare solo di campo. I Seguaci della Nord, con un comunicato, hanno esposto la loro posizione: "Dopo l’estate più triste di sempre del calcio italiano, tra inganni commerciali combinati dalle pay-tv, repentini cambi di regole, temporeggiamenti imbarazzanti da parte del Coni, fallimenti, ripescaggi e slittamenti dei campionati, finalmente sappiamo dove giocheremo e quando inizieremo a farlo (benché non si sappia ancora se lo stadio di Messina potrà essere ritenuta struttura idonea ad ospitare migliaia di spettatori e centinaia di baresi pronti a partire). Poco importava la categoria, l’importante è ricominciare, guardando avanti. Questo sarà l’anno in cui #dignità #attaccamento #partecipazione e #identità dovranno caratterizzare Bari, il Bari e i baresi"