Promosso in serie C in sella alla Pergolettese, l'ex biancorosso Matteo Contini potrebbe incrociare il Bari nella Poule Scudetto di serie D qualora sia la sua formazione che quella di mister Cornacchini superassero i rispettivi triangolari di qualificazione.

"Incontrore il Bari? Sarebbe uno shock in piena regola - le parole di Contini a La Gazzetta del Mezzogiorno - A luglio davvero ho faticato a metabolizzare l'improvviso fallimento di un club così glorioso. A Bari ho ancora tanti amici".

L'ex difensore, in Puglia per due stagioni dal 2014 al 2016, ha commentato così la prossima sfida che attende il galletto contro l'Avellino: "Un  Avellino-Bari in serie D ha del paradossale, ma proprio per questa sarà gara vera".

Bari, che ricordi. "Una piazza da serie A sono tutti i punti di vista, la fortuna di aver incontrato un tecnico come Davide Nicola. La sua figura mi ha convinto definitivamente a intraprendere il percorso da tecnico. E aggiungo una cosa: se non fosse stato esonerato, forse avremmo centrato la promozione".

 

Sezione: In Primo Piano / Data: Gio 16 maggio 2019 alle 10:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print