DeLa: "Presto nuova maglia. Curva Sud e casacca nera: vi spiego..."

11.01.2019 09:10 di Redazione TuttoBari  articolo letto 19634 volte
DeLa: "Presto nuova maglia. Curva Sud e casacca nera: vi spiego..."

Intervento del presidente De Laurentiis sulle frequenze di RadioBari. A due giorni dalla sfida contro la Sancataldese, ecco le parole del numero uno biancorosso: "Vincere le prossime due trasferte è il primo obiettivo. Ci permetterebbe di avere qualche pensiero in meno, anche se ogni partita è un pensiero, per organizzarci con la squadra e su ciò che vorremmo cominciare a mettere in atto. L'entusiasmo mi viene dal territorio stesso, che ha risposto in maniera accesa. Lo posso dire oggi: a Febbraio lanceremo delle nuove maglie, un'ulteriore novità. Spero di lanciarle a San Valentino, saranno molto originali. Nel corso del campionato presenteremo quindi una nuova maglia. Stiamo lavorando anche sul sito: avrà tutta una serie di servizi".

Sulla possibilità di salto immediato in B... "Non sta a me dare delle possibilità. Le sto guardando assieme ai legali. Se l'anno prossimo dovremo fare due salti mortali, saremo pronti. Dovesse esserci un ripescaggio non ci troveremo sprovvisti. La multiproprietà e l'impossibilità di avere due squadre in A? Faremo il massimo. Stiamo pensando a tutto. Ho trovato una città che mi ha accolto bene, una qualità giusta di persone. Questo è un benefit non da poco: non avere lo stress di una grossa metropoli".

Su cinema (l'altro ambiente lavorativo di De Laurentiis) e impegni generali, il massimo dirigente spiega: "Oggi dovrei ricevere da Carlo Verdone le prime pagine del nuovo film: dovrei leggere le prime righe di quel che ha pensato. Stiamo lavorando ad un horror-thriller americano con un regista danese. In questo break natalizio ero talmente stanco che sono stato in Messico con i miei figli, tranquillo".

Sulla chiusura della Curva Sud... "La riaprirei se ci fosse davvero una petizione di tante persone. Al momento preferisco concentrare le due tribune e la Curva Nord, con la Sud si disperderebbe un po'. Non so che guadagno ci sarebbe dal punto di vista della partecipazione, anche dal punto di vista visivo".

Infine, una precisazione sul colore delle maglie utilizzate in casa dalla squadra di Cornacchini... "Maglia nera e non bianca? Sono le regole della D. E' la squadra ospite che porta la propria casacca e noi dobbiamo adeguarci".