Nelle gare delle 15.00 della ventottesima giornata del Girone C di Serie C l'Avellino batte 1-0 la Paganese nel derby ed ipoteca la salvezza. Pareggiano 2-2 Sicula Leonzio e Casertana, un punto che muove la classifica di entrambe. Infine vittoria esterna per il Catania 2-1 a Picerno, che permette agli etnei di mantenere la striscia positiva che dura da quattro giornate.

Nell'unica gara delle 16:30 successo in extremis della Vibonese che batte un lanciatissimo Francavilla. Vittoria per 2-1 e sorpasso in classifica dei calabresi proprio a danno dei pugliesi.

Nelle tre partite delle 18:30 successo esterno per il Potenza che batte di misura il Teramo. Colpo esterno anche per la Viterbese a Bisceglie mentre è nell'altra gara tre punti per la Cavese che ha battuto il Rende nel finale.

Nelle gare delle 20:45 in campo le prime tre della classe: pareggio pirotecnico per il Bari che a Terni va in vantaggio, poi va sotto ed alla fine agguanta il 2-2 con Simeri. Ne approfitta la Reggina che nel derby calabrese supera di misura il Catanzaro grazie a Rivas. Il Monopoli, contro un Rieti in 10 per gran parte della gara, la spunta solamente al 92' col gol del solito Fella.

Di seguito risultati e classifica

Mercoledì 26 febbraio ore 15

Avellino-Paganese 1-0

Picerno-Catania 1-2

Sicula Leonzio-Casertana 2-2

Ore 16:30

Vibonese-Virtus Francavilla 2-1

Ore 18:30

Bisceglie-Viterbese 0-1

Cavese-Rende 2-1

Teramo-Potenza 0-1

Ore 20:45

Catanzaro-Reggina 0-1

Monopoli-Rieti 1-0

Ternana-Bari 2-2

Classifica:

Reggina 66, Bari 56, Monopoli 54, Potenza 52, Ternana 50, Catanzaro 42, Catania 41, Teramo 40, Vibonese, Viterbese 38, Virtus Francavilla, Avellino, Cavese 37, Paganese 34, Casertana 32, Picerno 29, Sicula Leonzio 23, Bisceglie 19, Rende 17, Rieti 12.

Rieti 5 punti di penalizzazione

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 26 Febbraio 2020 alle 22:45
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print