Nella fredda e piovosa serata di Terni ha brillato la stella di Simone Simeri, che ha toccato con la rete del definitivo 2-2 quota 10 gol in campionato. Un traguardo importante per il giocatore e per la società, che a breve lo blinderà con un adeguamento contrattuale. L'attaccante napoletano aveva iniziato la stagione in sordina, finendo ai margini del progetto Cornacchini. Con l'avvento di Vivarini, Simeri è rinato, riscoprendosi bomber in coppia con un altro goleador come Antenucci.

Ad oggi il suo bottino è da stropicciarsi gli occhi: 10 gol e 7 assist. Ma non sono tanto i numeri ad incoronarlo, quanto l'impegno e lo spirito di abnegazione che ci mette in ogni sua partita. Un leone indomito che rincorre gli avversari dal primo al novantesimo minuto, lottando quando c'è da lottare. Simeri è entrato nel cuore dei tifosi, che ne apprezzano le qualità umane e calcistiche.

A 26 anni l'attaccante biancorosso è chiamato al definitivo salto di qualità. L'obiettivo è continuare a trascinare il Bari in Serie B a suon di gol, salendo insieme in altre categorie. Il leone non vuole smettere, ma continuare a ruggire.  

️ Con la rete messa a segno contro la #Ternana super #Simeri ha raggiunto quota 10 gol in campionato QUANTI ❤️ PER L'ATTACCANTE BIANCOROSSO? ⬇️⬇️

Pubblicato da TuttoBari.com su Giovedì 27 febbraio 2020
Sezione: In Primo Piano / Data: Gio 27 Febbraio 2020 alle 17:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print