Non si calmano le acque del caso Vivarini-Corazza. Da Reggio Calabria i siti di sponda amaranto commentano in modo indignato le parole del tecnico del Bari pronunciate nel post-partita del derby di Bisceglie. "C’è un’intera città che adesso si è davvero stancata. Reggio Calabria alza la voce, pretende delle scuse. E può darsi che queste neanche possano bastare stavolta. Le vergognose dichiarazioni di Vincenzo Vivarini, allenatore del Bari, hanno lasciato senza parole il popolo amaranto e si aggiungono ad una serie di attacchi che ormai da mesi vengono rivolti in modo ingiustificato nei confronti della Reggina, della sua dirigenza e (nell’ultimo caso) dei suoi giocatori. “Può capitare che Corazza si faccia male”, è la considerazione avanzata dal mister pugliese. Una frase scandalosa, di una bassezza sconsiderata, che non può essere accettata nonostante le competizioni di classifica" si legge su strettoweb.com.

Su reggionelpallone.it viene scritto invece: "Quello del tecnico biancorosso, è il secondo scivolone in poche settimane che ha come oggetto la Reggina. Il primo riguardava la valutazione della rosa, che secondo Vivarini era avvantaggiata dal fatto di aver confermato buona parte dei calciatori della scorsa stagione, quando in realtà i calciatori rimasti sono soltanto cinque, di cui uno titolare. Ma se il precedente scivolone lascia il tempo che trova, questo dà veramente fastidio, soprattutto in riferimento ad un ragazzo come Corazza, la cui carriera è già stata condizionata da due gravissimi infortuni. Forse, Vivarini non sapeva nemmeno questo".

Sezione: News / Data: Mer 13 Novembre 2019 alle 15:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print