L’intervento del presidente della FIGC Gabriele Gravina è stato fondamentale per mediare tra Figc e Lega Pro sulla questione liste: i club potranno tesserare fino a 24 giocatori e il campionato potrà iniziare regolarmente domenica. Di seguito il commento di Gravina.

“Ha vinto il buon senso, è un successo del calcio italiano. I tifosi della Serie C meritano di ricominciare, intere città aspettano da mesi di riappropriarsi del proprio campionato. E la soluzione che è stata trovata scongiura uno stallo che avrebbe compromesso la loro grande passione. Con un dialogo ampio e articolato sulla sostenibilità della Serie C, la FIGC si è assunta l’onere di avvicinare posizioni molto distanti. Desidero ringraziare sia l’AIC che la Lega Pro per la disponibilità e la responsabilità dimostrata, d’ora in avanti sarà il campo a parlare".

Sezione: News / Data: Ven 25 settembre 2020 alle 16:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print