Karim Laribi, autore del gol del vantaggio, è intervenuto in conferenza stampa al termine della gara vinta del Bari contro il Picerno: "Era da anni che non segnavo su punizione. E' qualcosa su cui mi alleno, non è semplice ma oggi sono stato fortunato. L'ultima punizione era in un Foggia- Viareggio. Vivarini? Seguo sempre i consigli del mister. Ci dà delle linee guida da rispettare. Studia molto bene gli avversari e prepara molto bene la gara".

Sul momento della squadra: "Stiamo facendo qualcosa di straordinario, da quando sono qui abbiamo vinto in casa e fuori casa pareggiato con due grandi squadre. Non dobbiamo mollare di un centimetro. Bisogna alzare l'entusiasmo ed il morale, che è alto dentro lo spogliatoio. Vorremo vedere tutto lo stadio pieno, sono passi che dobbiamo fare insieme ai tifosi. So che qui a Bari c'è rammarico per gli ultimi anni, ma ora è una nuova storia ed un nuovo campionato. Vogliamo far tornare l'entusiasmo".

Sulla rincorsa alla Reggina: "Noi ce la mettiamo tutta. A Monopoli siamo partiti molto bene segnando subito, poi abbiamo commesso qualche errore in più, ma ci sta anche la bravura dell'avversario. Adesso cercheremo di fare bene, continuare su questa strada. Così facendo ci possiamo togliere grande soddisfazioni".

Sezione: News / Data: Dom 16 Febbraio 2020 alle 20:30
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print