Conferenza stampa in casa Ternana per la presentazione del nuovo acquisto Anthony Partipilo. L'attaccante è così ritornato sul suo passato in biancorosso, evidenziando i momenti di difficoltà riscontrati nel corso della carriera: "Sono partito dalla B con il Bari poi sono colato a picco. Ho avuto la forza di rialzarmi e risalire. Ho fatto tutta la trafila nei galletti - riporta ternananews.it - poi ho giocato anche in prima squadra. Quel periodo fu travagliato. C'erano i Matarrese che stavano lasciando e la nuova proprietà non sapeva se puntare o meno su di me. Non ho mai avuto rammarichi, non servono. Dopo ho girovagato fino ad arrivare in Romania. Tornato in Italia ho ricominciato dal basso, vincendo anche un campionato. Sono due anni che sto facendo bene ma mi dico che posso fare anche di più".

Una chiosa anche sul prossimo campionato: "Come esperienze passate è un girone tosto. Quando vai su campi difficili come Rende, Caserta, Pagani sono squadre giovani, si chiudono e menano solamente. La devi mettere su quel piano lì. Se c'è qualità poi vinci le partite".

Sezione: News / Data: Mer 14 Agosto 2019 alle 21:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print