Bari, in estate nascerà la Coverciano della Puglia

30.01.2014 11:30 di Fabio Mangini Twitter:    Vedi letture
Bari, in estate nascerà la Coverciano della Puglia

Ieri mattina a Palazzo di Città è stata siglata la convenzione per la realizzazione del Centro di formazione federale. Si tratta di un progetto che vedrà la nascita di una struttura all’avanguardia nei pressi dello stadio San Nicola atta ad ospitare le squadre partecipanti a manifestazioni federali. La stipula dell’accordo, avvenuta nell’aula consigliare del Comune di Bari, è stata formalizzata dal presidente della Lega nazionale dilettanti Carlo Tavecchio, il presidente del comitato regionale Figc Vito Tisci e l’assessore allo sport Elio Sannicandro.

L’impianto, dotato di tribuna e campi da calcio con erba artificiale di ultima generazione, sorgerà in un’area di trenta mila metri quadrati antistante lo stadio e consentirà la valorizzazione dei giovani talenti e la formazione degli allenatori. Una sorta di Coverciano della Puglia. L’investimento per la realizzazione del progetto da parte della Lega dilettanti è di 500mila euro, a cui si aggiungono circa 200mila euro per l’impianto di illuminazione.

Piena soddisfazione dell’assessore allo sport Sannicandro per un progetto che sarà completato entro la fine dell’estate: “Abbiamo stipulato un accordo giuridicamente idoneo sotto tutti i punti di vista – ha spiegato alla Gazzetta del Mezzogiornoe siamo pronti a consegnare immediatamente alla Federazione l’area individuata per far partire i lavori. La struttura sarà collocata in una zona periferica perfetta sia per la viabilità sia per l’ampia disponibilità di parcheggio. Già dal mese prossimo sarà possibile presentare il progetto nei minimi dettagli".