Giovanni Delle Vedove, procuratore dell’attaccante del Bari Eugenio D’Ursi, è intervenuto ai nostri microfoni, soffermandosi sulle ambizioni e sul futuro del numero undici biancorosso: “Con il Bari c’è un ottimo rapporto. Lui a Bari si trova bene, sicuramente la volontà è quella di cercare di migliorare la categoria del Bari e continuare e fare il bene personale e della squadra, poi per quanto riguarda quello che le parti vogliono fare a fine anno si raggiunge sempre un accordo. Ora l’importante è fare questi ultimi due mesi al massimo per arrivare all’obiettivo. Le ambizioni personali sono legate ai risultati di squadra che tutti conosciamo, quello viene prima di tutto".

L'impatto con mister Carrera e con il nuovo modulo: “Eugenio è un professionista, si è messo subito a disposizione del nuovo mister e ha risposto in campo con le prestazioni, con la predisposizione a fare un ruolo che gli comporta anche un sacrificio per quanto riguarda la fase difensiva, che fa tranquillamente e con grande voglia. Torna a fare il quinto per poi ripartire, ha dimostrato che anche in quel ruolo può essere un giocatore determinante”.

Sezione: Esclusive / Data: Ven 12 marzo 2021 alle 18:30
Autore: Michele Tedesco
Vedi letture
Print