Cornacchini: "Vittoria di carattere. Pozzebon e non Simeri? Vi spiego"

10.02.2019 17:35 di Gabriele Bisceglie   Vedi letture
Cornacchini: "Vittoria di carattere. Pozzebon e non Simeri? Vi spiego"

Ai microfoni di Radio Bari si è presentato il mister dei galletti, Giovanni Cornacchini. Sulla vittoria di oggi per 3-1 sul Marsala, ha commentato: “E’ stata la vittoria del carattere. Il Bari è partito bene, nell’unica occasione del Marsala ha preso gol, ma dopo la partita con la Turris, una squadra senza carattere oggi sarebbe andata in difficoltà. I ragazzi sono stati molto bravi - ha proseguito l’allenatore - abbiamo sempre avuto il pallino del gioco. La squadra ha giocato un buon calcio e ha avuto diverse chance, nonostante la partenza con un gol che si poteva evitare. C’è stata una reazione importante, grazie al carattere dei ragazzi”.

Sulla contemporanea sconfitta della Turris, invece, minimizza: “Non c’è da fare commenti e calcoli sulla Turris, siamo noi la problematica più grossa per noi stessi. Quando arriverà il momento, si festeggerà”.

Sulla grande partita di Brienza e Floriano: “Brienza è un giocatore che ti dà qualità. Soprattutto nei momenti di difficoltà sa gestire molto bene la palla, facendo la differenza. Floriano ha qualità enormi, ha preso il rigore e poteva prenderne un altro. Loro due danno tantissima qualità al Bari”.

Sulla scelta di schierare titolare Pozzebon: “Simeri per caratteristiche è più adatto al nostro 4-2-3-1, ma le valutazioni le faccio durante la settimana. Se ci sono dei problemi durante gli allenamenti, non posso lasciare in panchina il suo sostituto, dato che hanno la stessa forza”.

Cornacchini ha infine chiosato: “Dopo questa settimana di problematiche, volevo questa risposta di personalità. Abbiamo lavorato molto bene sulla fase di non possesso, sulla difesa di punizioni e corner. Dobbiamo ancora migliorare, però oggi contava la risposta forte della squadra”.