Nella rosa ricca di alternative su cui il Bari potrà disporre quest’anno, il centrocampo prevede tantissima abbondanza considerando le sole due maglie da titolare a disposizione.

Nelle prime uscite la cerniera titolare, o comunque quella con più minutaggio, è stata composta da Maita e Bianco. Alle loro spalle Lollo e De Risio sono pronti ad imporsi e a mettere in difficoltà il tecnico. L’ex Venezia ha cambiato il volto della mediana nella gara col Teramo ed è partito titolare a Cava dei Tirreni mostrandosi subito utilissimo alla causa e pronto ad entrare di prepotenza nelle rotazioni a centrocampo grazie alla sua intelligenza tattica.

De Risio è il fedelissimo di Auteri: per l'ex Catanzaro sono arrivati due spezzoni di gara ed i 120 minuti di Coppa Italia contro la SPAL. Ora è ai box, ma la grandissima esperienza accumulata nel campionato di Serie C farà di De Risio un elemento su cui il tecnico potrà contare ad occhi chiusi.

Gli unici due nuovi profili arrivati nel corso dell'ultimo calciomercato nella linea mediana, sono elementi che completano ed innalzano il valore generale della rosa. Per Auteri oggi due valide alternative: un dolce problema in più, in termini di scelte.

Sezione: News / Data: Sab 17 ottobre 2020 alle 23:00
Autore: Alessio D'Errico
Vedi letture
Print