Tra gli scenari per il Bari del futuro anche quello che suggerisce una riorganizzazione del quadro dirigenziale. Un direttore generale, da affiancare a Scala; oppure proprio un diesse al suo posto. A scriverlo è La Gazzetta dello Sport oggi: "L’opzione Romairone è la più gettonata sulle onde libere di radio mercato. C’è, però, un lecito interrogativo. Come cambieranno le strategie di investimenti della famiglia De Laurentiis, dopo la recente eliminazione del Napoli dalla Champions?".

Sezione: News / Data: Lun 10 agosto 2020 alle 08:30
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print