Domani pomeriggio andrà in scena il derby tanto atteso contro il Foggia, a distanza di più di tre anni dall'ultimo precedente al 'San Nicola'. Allora era Serie B e si giocava davanti ad una platea di quasi 35.000 spettatori, con i biancorossi che uscirono vincitori grazie al gol di Galano. Oggi le due squadre si affrontano in Serie C dopo essere ripartite entrambe dai dilettanti. Non ci sarà neanche la cornice di pubblico, motivo per cui l'esito del derby, notoriamente incerto, non è così scontato come i valori delle due rose dicono.

I quotisti di lottomatica danno per favoriti i galletti: l'1 (vittoria del Bari) paga 1,67, a fronte del pareggio a 3,65 e della vittoria ospite a 4,65. Come ogni derby ci si aspetta una partita abbastanza chiusa. Il Bari anche col Catania ha centrato un Under 2,5 (ovvero meno di tre gol nei novanta minuti), motivo per cui i quotisti pagano nuovamente l'Under a 1,70. Viceversa l'Over 2,5 ha quota 2,00, mentre il goal (entrambe le squadre a segno) 1,95.

A Bari i biancorossi hanno uno storico abbastanza positivo. Il risultato più probabile è l'1-0, pagato 5,75. Il 2-0 invece ha quota 7,00 mentre il 2-1 8,00. Non esce un pareggio al 'San Nicola' da più di 40 anni: l'1-1 paga 6,75 mentre lo 0-0 9,00. Un Foggia vincitore del derby 0-1 paga infine dieci volte la posta.

Sezione: News / Data: Ven 26 febbraio 2021 alle 18:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print