Un giocatore che milita in Serie C sarebbe risultato positivo dopo il test per il Coronavirus. A riportare la notizia è il giornale toscano La Nazione, che parla di un giocatore risiedente in provincia di Siena e che prima del match di domenica scorsa avrebbe accusato febbre e malessere e si sarebbe messo in quarantena volontaria, senza raggiungere i compagni per disputare la gara. Nelle scorse ore la febbre sarebbe scemata ma i medici hanno comunque optato per un tampone, che sarebbe risultato positivo al Covid-19. Il giocatore sarebbe stato trasferito nel reparto malattie infettive del Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena. 

Sezione: News / Data: Gio 27 Febbraio 2020 alle 11:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print