"Il Bari conferma le sue ambizioni, il Palermo sta costruendo bene. Fossi un tifoso rosanero, con Sagramola e Castagnini mi sentirei al sicuro. Come si vince in C? Costruendo giorno per giorno, con equilibrio e carattere. Con i cinque cambi, poi, è necessaria una rosa di spessore che il Palermo ha e può ancora migliorare. La volontà della nuova società è quella di portare il Palermo in alto e penso che possa riuscirci anche se Bari, soprattutto, poi Avellino e Catanzaro hanno la stessa idea. Ma come dimenticare Catania, Trapani, Ternana... Questo girone di ferro nasconde insidie ad ogni angolo". Così Tedino, tecnico della Virtus Entella ed esperto conoscitore della Serie C, sugli scenari del campionato che sta per iniziare, nell'intervista rilasciata al Corriere dello Sport.

Sezione: News / Data: Sab 26 settembre 2020 alle 00:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print