Domenica a Viterbo è arrivato il secondo gol stagionale per Eugenio D'Ursi, che ha permesso, con un bellissimo tiro al volo, di mantenere l'imbattibilità stagionale con mister Vivarini. In conferenza stampa l'ala ex Catanzaro ha dedicato il gol al suo procuratore Giovanni Delle Vedove, che è intervenuto ai nostri microfoni per commentare il bel gesto del suo assistito: "E' qualcosa non facile da trovare in questo mondo. E' un gesto che mi tocca personalmente, sono estremamente contento che avvalora il nostro rapporto. Ha avuto un girone d'andata compromesso da qualche infortunio che lo ha debilitato fisicamente. Ha dovuto mettersi a posto e adesso per il Bari può essere il primo acquisto del mercato di riparazione "

A domanda se D'Ursi possa giocare insieme a Simeri ed Antenucci, Delle Vedove è sicuro: "I giocatori bravi riescono sempre a convivere, non è un problema di posizione o moduli. D'Ursi è un giocatore che per questa categoria è molto importante e lo ha già dimostrato".

Sezione: Esclusive / Data: Mar 14 gennaio 2020 alle 18:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print