Nelle ultime ore i nomi di due dirigenti di area Perugia, Marco Giannitti (attuale diesse degli umbri, appena promosso in B) e Roberto Goretti (responsabile del mercato degli umbri fino alla passata stagione, oltre che ex centrocampista biancorosso) sono stati accostati al Bari.

Nomi con esperienza, reduci da stagione intense. Profili chiacchierati e apprezzati. Il Bari, da parte sua, cerca sempre un diesse dopo l'addio di Giancarlo Romairone e i mesi di incertezza sul fronte dirigenziale, culminati soltanto negli ultimi tempi con la nomina, fino a fine stagione, della risorsa interna Ippedico.

Quanto c'è di vero nelle indiscrezioni? Stando a quanto raccolto da TuttoBari.com, è difficile che Goretti possa essere il designato. C'è di più. Goretti stesso potrebbe addirittura sbarcare in Serie A: piace alla Fiorentina americana che potrebbe includere nel suo organigramma il dirigente.

E Giannitti? Ieri il suo nome è stato rilanciato prepotentemente. Vago il dirigente alle domande sul suo futuro nelle interviste di queste ore. Il Bari monitora: è un profilo gradito, specialista di promozioni. Nulla è scontato: non è detto che Giannitti resti a Perugia anche in Serie B. Ma non è scontato, comunque, che la meta possa essere poi il Bari.

Sezione: Esclusive / Data: Gio 06 maggio 2021 alle 07:25
Autore: Davide Giangaspero
Vedi letture
Print