Bari a valanga, Nenè si abbatte sul Brescia: 3-0 al San Nicola

24.03.2018 19:45 di Marco Fornaro  articolo letto 18042 volte
© foto di Federico Gaetano
Bari a valanga, Nenè si abbatte sul Brescia: 3-0 al San Nicola

Basta così: un Bari molto convincente travolge il Brescia senza appello per 3-0. Decisivo Nenè, nel primo tempo autore degli assist che hanno permesso a Improta e Cissè di rompere lunghi digiuni realizzativi, e nella ripresa firmatario del gol che ha chiuso il match con un bolide che ha steso Minelli. Adesso la squadra di Grosso sale a 50 punti, torna a vincere e allunga a sette il numero di risultati utili consecutivi.

3' di recupero

44' Altruista Improta che all'altezza dell'area piccola serve Kozak, anticipato da Somma a due passi dalla riga di porta.

42' Adesso Micai si supera su un colpo di testa di Caracciolo molto insidioso: il portiere barese alza in corner.

40' Ammonito Empereur. L'ex Foggia era uscito temporaneamente dal calcio per un problema fisico e stava protestando vivacemente da qualche secondo per accelerare il suo rientro in campo.

39' Uscita scellerata di Micai che si fa sorpassare da Caracciolo, fermato però sulla linea da Anderson. 

35' Improta vicinissimo alla doppietta: Nenè, ora esterno, manda in area per Improta. L'attaccante è bravo a tagliare e colpisce in porta col mancino: la palla sfiora il palo e va sul fondo.

34' Fuori un ottimo Cissè, fuori per qualche problema fisico, e dentro Libor Kozak.

33' Cross arretrato di Bisoli e svirgolata di Caracciolo: palla alle stelle. 

32' Marrone si lancia in un'azione offensiva, cede a Improta e poi cerca il pallone di ritorno. Ricevuta la sfera, temporeggia troppo e non riesce a calciare. Intanto pronto Kozak.

30' Grosso risparmia Henderson, già ammonito, e manda dentro Busellato.

29' Solita falcata di Anderson che parte dalla sua metà campo e supera praticamente tutto il Brescia. Arrivato in area di rigore, viene steso da Somma. L'arbitro fa correre.

26' Torregrossa batte Micai per il 3-1, ma ha commesso un fallo di mano sull'aggancio e dunque gol annullato e giallo per l'ex Trapani.

25' Gara di pura accademia: il Brescia ha mollato e il Bari va sul velluto.

23' Boscaglia richiama uno spento Embalo per l'ex Furlan, deludente dalle parti di Bari. 

22' Ancora un bel dialogo tra Nenè e Cissè, con palla di ritorno per il guineano che si fa murare il 4-0 dalla difesa bresciana.

21' Marrone prova a sparare la bomba da trenta metri: bel tiro, ma troppo lontano dalla porta di Minelli.

20' Sabelli inaspettatamente per vie centrali manda in porta Iocolano, fermato in corner da Somma. 

17' Cambio immediato: Basha va in panchina, spazio a Petriccione. 

16' Problemi per Basha, probabile lasci il campo a Petriccione. 

15' Cissè cerca la verticalizzazione per Henderson al limite dell'area di rigore, ma fallisce il passaggio. Il guineano poteva calciare da quella posizione. 

10' Giallo per Henderson, punito per la sua solita foga.

8'NENÈ! 3-0! HA MESSO LO ZAMPINO SU TUTTI I GOL! Splendida azione corale del Bari che va in conduzione con Anderson, bravo ad allargare a destra per Improta. L'esterno biancorosso manda in area per Nenè che dal centro dell'area spara sotto l'incrocio. 3-0, due assist e un gol per Nenè.

7' Curcio sfonda sulla sinistra e, rimontato da Basha, conquista il primo corner del secondo tempo.

4' Fuga di Anderson per vie centrali e verticalizzazione per Nenè che è nettamente in off-side quando l'olandese, tardivamnte, lo serve.

2' Subito Caracciolo aggancia sul cross di Embalo e calcia troppo frettolosamente. Palla a lato.

1' Dentro subito Caracciolo e fuori l'esordiente Viviani.

48' Non succede praticamente più nulla: un bel Bari stende 2-0 il Brescia grazie alle reti di Improta e Cissè, entrambi serviti da Nenè, e torna negli spogliatoi sotto gli applausi del pubblico.

3' di recupero

41' Scatenato Cissè che va via a Cancelotti, si prende il fallo e permette al suo avversario di farsi ammonire.

40' Cross dalla destra di Rivas su cui sbaglia l'uscita Micai. Disattenzione non punita da Torregrossa, che non arriva su un pallone fortissimo.

38' Un tiro-cross di Empereur stava per beffare clamorosamente Minelli: il portiere del Brescia toglie il pallone dall'incrocio ed evita il tracollo.

34' Sull'angolo Nenè prova il colpo di testa, ma la palla sfila sul fondo. Applausi convinti del pubblico per Nenè, migliore in campo.

33' Ottimo spunto di Iocolano che va sul fondo e trova un altro corner. Bene il Bari.

30'CISSÈ! 2-0! MA CHE NENE! Cross di Iocolano per Nenè, bravissimo ad aprire su Cissè. L'ex Benevento spara in porta e trova il 2-0!

24' Bella combinazione Cissè-Nenè con palla di ritorno per l'ex Benevento che strozza la conclusione e la manda fuori.

22' Brutta palla persa da Empereur e chance per Bisoli che, lanciato in progressione, cerca di beffare Micai. Il centrocampista del Brescia, però, si fa recuperare da Basha e calcia solo debolmente verso il dodici barese.

17' Il Bari spreca un bel contropiede: Nenè fa ancora la torre per Improta che prende campo, punta Curcio e cerca di mandare Iocolano in porta. Il pallone è troppo lungo e Iocolano fa solo in tempo a ridarla a Nenè, fallimentare nel tentativo di crossare in area.

14' Cambia Boscaglia: fuori Cortesi, dentro Rivas.

13' Non ce la fa Cortesi che alza bandiera bianca e lascia il campo. Momentaneamente in dieci il Brescia.

12' Gioca bene il Bari adesso: Iocolano va in volata sulla sinistra e conquista il secondo corner. Intanto problemi per Cortesi. Boscaglia manda a scaldare Furlan.

10' Bella sventagliata di Basha per Improta che tenta di dialogare con Anderson sull'out di destra. L'olandese è in fuorigioco però sul successivo passaggio di Henderson.

8'IMPROTAAAAAA! BARI IN VANTAGGIO IMMEDIATAMENTE! Empereur calcia da metà campo per Nenè: l'attaccante fa da torre per Improta che brucia un disattento Curcio e manda dentro il gol dell'1-0.

6' Bruttissimo intervento di Cortesi su Empereur: primo giallo del match per l'attaccante delle rondinelle che colpisce il pallone ma entra in gioco pericoloso.

5' Cinque minuti già in archivio, ma ancora zero emozioni. Le squadre si studiano e solo ora Cissè guadagna dopo un duello serrato con Bisoli il primo corner.

1' Fischia l'arbitro Giua: via alla sfida, prima palla al Bari che attaccherà verso la Curva Nord.

20.29 - Squadre in campo: Bari in maglia nera, Brescia in maglia bianca.

20.25 - Dubbi tattici nel Brescia: potrebbe essere 4-4-2 o 4-3-1-2. Nel Bari da capire la posizione di Sabelli, che dovrebbe agire sulla corsia mancina. 

20.24 - All'andata il Brescia vinse 2-1 in una delle poche gare che il Bari ha perso con merito nel girone di andata. 

Il Bari ricerca il settimo risultato utile consecutivo contro il Brescia, ma anche il ritorno alla vittoria dopo tre gare a secco di successi. Per farlo, Grosso si affida a una formazione rimaneggiata, complici le numerose defezioni (da Galano a Gyomber, da Diakitè a Balkovec). Sabelli slitterà a sinistra con Anderson sulla corsia opposta ed Empereur che esordirà al centro della difesa in coppia con Marrone. Nel tridente Nenè punta centrale con Cissè e Improta ai lati. Si rivede anche Iocolano (fuori Tello)

BARI (4-3-3) - Micai, Anderson, Marrone, Empereur, Sabelli; Basha, Henderson, Iocolano, Improta, Nené, Cissè.
(A disp.Conti, De Lucia, D'Elia, Busellato, Cassani, Di Cosmo, Kozak, Galano, Tello, Peticcione, Viola, Andrada). All.Grosso

BRESCIA (4-4-2) - Minelli, Somma, Gastaldello, Viviani, Curcio, Bisoli, Embalo, Martinelli, Torregrossa, Cancellotti, Cortesi. (A disp.Pelagotti, Meccariello, Rivas, Longhi, Lancini, Furlan, Konstantinidis, Furlan, Caracciolo). All.Boscaglia.