Con tanta, troppa fatica il Bari conquista la finale dei playoff. Battuta due a uno la Carrarese ai tempi supplementari. Decisiva la zampata di Simeri al 118'. Nel primo tempo il vantaggio biancorosso di Di Cesare, a fine ripresa il pari di Piscopo. In finale i biancorossi sfideranno la Reggio Audace al Mapei Stadium. 

Di seguito le pagelle:

FRATTALI 6 Nel primo tempo rischia di combinarla grossa, toccando due volte il pallone. Per il resto è attento, non può nulla sul gol di Piscopo;

CIOFANI 5 In continua sofferenza con il suo diretto avversario. Sbaglia anche passaggi piuttosto elementari;

DI CESARE 7 Il capitano si fa sempre sentire, sia in difesa che in zona gol. Segna con una perfetta incornata;

SABBIONE 5.5 Non impeccabile come in altre occasioni. Sbaglia in marcatura in occasione del gol del pari;

PERROTTA 6 Poco preciso palla al piede ma efficace negli interventi. Nella ripresa è schierato nei tre di difesa;

SCHIAVONE 6.5 Il più positivo del centrocampo biancorosso. Cerca di dare geometrie e di spezzare le manovre ospiti;

HAMLILI 6 Primo tempo solido dell'ex Pistoiese, macchiato da un giallo evitabile;

SCAVONE 5.5 Come nel match di lunedì, si vede poco. Prova a metterci il fisico al cospetto dei mediani avversari;

LARIBI 5.5 Nella sua gara c'è tanta imprecisione. Prova a rendersi pericoloso nella prima frazione ma Forte c'è;

ANTENUCCI 5.5 Colpisce la traversa sull'1-0 ma da uno come lui ci si aspetta qualcosa in più. Opaco dalla ripresa in poi;

COSTANTINO 6.5 Esordio dal 1' positivo. Combatte con i centrali toscani e cerca di far salire la squadra;

MAITA 6 Entra nella seconda frazione e disputa una gara sufficiente nella gestione della palla;

COSTA 6 Ingresso negativo in partita ma regala un assist al bacio per il 2-1 di Simeri;

SIMERI 7 Prima si divora un gol già fatto, poi si rifà regalando ai suoi la finale con un perfetto piattone;

BERRA 6 Prova a spingere più di Ciofani e ci riesce. Prova sufficiente per l'ex Pro Vercelli;

TERRANI 5.5 Non fa meglio di Laribi. Sbaglia il gol del 2-1 nei supplementari, sparando addosso a Forte;

VIVARINI 5.5 Il suo Bari approda in finale ma la gestione della partita fa ancora una volta discutere. Biancorossi troppo sulla difensiva nella ripresa sul risicato punteggio di 1-0.

Sezione: Il Pagellone / Data: Ven 17 luglio 2020 alle 23:45
Autore: Mario Caprioli
Vedi letture
Print