Bari in semifinale. Il presidente Luigi De Laurentiis ha parlato così al termine del pareggio per 1-1 contro la Ternana, ai microfoni di RadioBari, raccontando le sue emozioni: "Soffrire fa parte del gioco, sono tutte delle finali. E' stato emozionante, ho ancora adrenalina in corpo, tremo. Era la prima volta che entravamo in campo, la Ternana aveva già fatto altre partite quindi c'era anche l'incognita di giocare per la prima volta contro un avversario non facile. Anche quando sono rimasti in dieci è stata dura, poi loro hanno segnato. Abbiamo sofferto, per fortuna è andata bene. Adesso possiamo pensare alla semifinale, saremo di nuovo in casa. Tutto ciò spiega quanto sia difficile tornare a giocare dopo tutti questi mesi, ma ho visto un Bari fortissimo e che ha tenuto la palla a terra cercando tutte le giocate. Complimenti a tutti. Loro sono forti, è stata una partita molto fisica. Negli ultimi minuti si è messa in salita, ma adesso avanti così. Pensiamo alla Carrarese, sarà difficilissima. Abbiamo pochi giorni per recuperare. Adrenalina? Ci vorrà un po' di tempo per smaltirla (ride, ndr)".

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 13 luglio 2020 alle 23:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print