Il dato espresso ieri dalla nostra testata sulla vocazione casalinga di Floriano e dei suoi gol, è oggi materia di approfondimento sui quotidiani. La Gazzetta dello Sport intervista l'ex Bivi sul tema: "Non è una differenza irrisoria. Un attaccante che ama partecipare alla manovra, abile nel dribbling e nel saltare l’uomo, è sicuramente a proprio agio su un campo perfetto. Laddove il pallone rimbalza in modo regolare. Pertanto non mi sorprendono le performance di Floriano al San Nicola. Credo che continuerà a regalare soddisfazioni al popolo biancorosso. Glielo auguro. Ha nelle corde altre prodezze. Del resto, unitamente a Ciccio Brienza, è il calciatore del Bari più dotato sul piano tecnico".

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 10 Febbraio 2019 alle 10:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print