In vista dell'esordio in campionato, in programma domenica, ha parlato il direttore generale della Turris, Rosario Primicile. Queste le sue parole a tuttoc.com: "L'obiettivo è quello di non essere vittima sacrificale, ci presentiamo come una neopromossa e abbiamo allestito una rosa per giocarcela alla pari con chiunque sapendo che sarà dura. Avellino? Rispetto molto il direttore sportivo Di Somma che è un big della categoria come il mister Piero Braglia, hanno costruito una squadra importante con De Francesco, Aloi, Bernardotto, Maniero e Santaniello. Quest'anno sarà protagonista in questo campionato insieme a Bari, Catania e Palermo". 

Sezione: News / Data: Mer 23 settembre 2020 alle 23:30
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print