Valerio Di Cesare, dalle pagine social del club biancorosso, ha parlato del passaggio del turno ottenuto contro la Ternana. Queste le parole del capitano: "Sapevo che sarebbe stato difficile, la Ternana aveva la qualità per vincere il campionato. Abbiamo fatto una buona partita, siamo passati in vantaggio subito. Sul gol del pari siamo stati sfortunati, Antenucci l'ha spizzata a Vantaggiato che ha fatto un gran tiro. Anche se erano in dieci, la tensione era tanta ed era normale soffrire. Sono felice, non nego che prima della partita avevo quasi paura nonostante i miei 37 anni. Non si sapeva in che condizioni eravamo, la Ternana aveva fatto già quattro gare. La Carrarese? Dobbiamo mangiare bene e riposare, poi penseremo a loro. Voglio chiedere scusa a Ferrante, ho saputo che ha avuto un brutto infortunio. Volevo entrare sulla palla, non mi sono neanche accorto di averlo preso, tanto che stavo protestando con l'arbitro (ride, ndr). Mi dispiace tanto, è un grande giocatore, spero che non sia nulla di grave".

Sezione: News / Data: Mar 14 luglio 2020 alle 01:00
Autore: Gabriele Bisceglie
Vedi letture
Print