Intervistato da Buongiorno Reggina, il tecnico Elio Gustinetti ha parlato degli amaranto e delle rivali del girone: "Devo riconoscere a Toscano di aver dato concretezza e facilità di gioco alla squadra. E’ stata costruita una squadra molto forte, quasi già pronta per un campionato superiore. Ha grandi ricambi e possibilità di intercambiare i ruoli. La classifica è da vedere, perché subire solo nove gol e farne quaranta non è facile per nessuna squadra in un campionato impegnativo. Mi meraviglia che ci sono avversarie con un grande distacco, ma sarebbero potute essere più avanti come Bari, Ternana e Catania", riporta sport.strill.

Sezione: News / Data: Gio 12 Dicembre 2019 alle 00:30
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print