Conferenza di vigilia per l'allenatore della Ternana Fabio Gallo. A domanda se la partita possa essere l'ultima spiaggia per i rossoverdi, Gallo replica così: "Dobbiamo provare a fare di tutto per vincere la partita. Abbiamo lavorato in questo senso. E' una partita che ha un'importanza alta. Dobbiamo andare al massimo. Le aspettative sono tante. E' tanto che non vinciamo. La Ternana del girone d'andata? Sarebbe bello rivederla ma il non arrivarci è figlio di un momento particolare. I risultati non ci hanno aiutato a continuare con quel filo di gioco. E' lampante che la squadra non sta giocando come nel girone d'andata. Non mi devo nascondere - riporta ternananews.it - nel dire che le azioni create sono meno di quelle del girone di andata. Dobbiamo giocarla e dobbiamo usare le energie mentali e la forza che ti da giocare contro il Bari".

Sul Bari: "Sicuramente la loro aggressione quando perdono palla è veemente. Devi giocare per non esaltare questa loro caratteristica. Il Bari ama tenere la palla e vuole che tutte le partite siano fatte in questo modo. I giocatori amano il palleggio ma sono anche bravi nella riaggressione quando perdono palla. Non dobbiamo cadere nel tranello di uscire palla al piede quando c'è tanta aggressione ma piuttosto cercare la palla lunga. Antenucci? Va marcato in modo aggressivo e non va mai perso di vista".

Sezione: Prossimo Avversario / Data: Mar 25 Febbraio 2020 alle 21:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print