Marsala-Bari 1-1. Biancorossi fermati anche dal Marsala. Rivivi il match

21.10.2018 13:45 di Redazione TuttoBari  articolo letto 62364 volte
Marsala-Bari 1-1. Biancorossi fermati anche dal Marsala. Rivivi il match

94' - L'arbitro fischia la fine del match. Termina 1-1 Marsala-Bari. Biancorossi sempre primi e imbattuti ma protagonisti di una prestazione incolore, soprattutto nel secondo tempo.

90' - Quattro minuti di recupero;

86' - Altro cambio nel Marsala: entra Manfre, esce Balistreri;

79' - Tre sostituzioni: nel Bari Brienza rileva Hamlili e Langella sostituisce Piovanello. Nel Marsala entra Ciancimino per Prezzabile;

72' - Sostituzione per i padroni di casa: esce Corsino, entra Barraco;

70' - Candiano cade in area e chiede il rigore ma l'arbitro lo ammonisce per simulazione;

69' - Tiro di Candiano che termina fuori, ma non di molto;

65' - Secondo cambio per i pugliesi: fuori Neglia, dentro Pozzebon;

58' - Pareggio del Marsala. Prezzabile gira di testa in rete un corner di Sekkoum ed esulta togliendosi la maglia. Ammonito;

55' - Cambio: esce Floriano, entra Bolzoni;

50' - Primo giallo della partita, lo rimedia Hamlili;

48' - Potente sinistro al volo di Candiano che termina alto sopra la traversa;

45' - Via alla ripresa. Non si segnalano sostituzioni;

47' - L'arbitro manda le squadre negli spogliatoi. Il primo tempo termina sul punteggio di 0-1;

45' - Due minuti di recupero;

42' - GOOOOL DEL BARIIIII! Benivegna, nel tentativo di anticipare Cacioli, devia nella propria porta un corner di Piovanello. 0-1;

38' - Rapida verticalizzazione dei padroni di casa che porta Tripoli a tu per tu con l'estremo difensore ospite che respinge di pugno;

30' - Dopo mezz'ora di gioco il punteggio non si schioda dallo zero a zero;

26' - Tentativo dei padroni di casa. Punizione dal limite di Sekkoum che non impensierisce Marfella;

21' - Punizione battuta dalla destra da Hamlili. La palla arriva a Cacioli che di testa mette alto da ottima posizione;

19' - Balistreri rifila un calcio a Di Cesare che accenna a una reazione. L'arbitro fa da paciere e sceglie di non ammonire entrambi i giocatori;

16' - Ci prova Floriano dai 30 metri. Palla alta;

14' - Gioco fermo per alcuni minuti a causa di un colpo al basso ventre subito da Di Cesare durante un contrasto a centrocampo;

12' - Tiro-cross di Piovanello che non sorprende Giappone; 

6' - Prima azione del match. Sinistro da fuori area di Piovanello che termina a lato;

14.37 - L'arbitro dà il via alla partita;

14.35 - Novità dell'ultima ora. D'Ignazio è costretto a dare forfait a causa di un infortunio. Al suo posto gioca Nannini con Turi che scala in panchina;

14.34 - Ci siamo. Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco;

Terza trasferta consecutiva in terra siciliana per il Bari, impegnato tra pochi minuti sul campo del Marsala. I biancorossi, dopo il pareggio a reti inviolate con la Turris, vogliono tornare a vincere per mantenere saldamente la vetta della classifica. Sull'altro fronte il Marsala, imbattuto tra le mura amiche, conta sulla spinta del proprio pubblico e sui precedenti favorevoli per provare a regalarsi una giornata da ricordare. Novità importanti per quanto riguarda la formazione col ritorno dal primo minuto di Floriano, che ha smaltito l'infortunio rimediato nella gara di Coppa Italia con il Bitonto. A centrocampo Feola rileva l'acciaccato Bolzoni.

TuttoBari.com, come di consueto, fornirà la diretta testuale dell'incontro.

Di seguito le formazioni ufficiali:

MARSALA (4-3-3): Giappone, Benivegna, Maraucci, Giardina, Galfano, Candiano, Prezzabile, Sekkoum, Balistreri, Corsino, Tripoli. Panchina: Jaber, Fragapane, Parisi, Barraco, Giuffrida, Ciancimino, Lo Nigro, Mazzara, Manfre.

BARI (4-3-3): Marfella, Aloisi, Cacioli, Di Cesare, D'Ignazio, Feola, Hamlili, Piovanello, Neglia, Simeri, Floriano. Panchina: Maurantonio, Mattera, Brienza, Nannini, Bollino, Liguori, Langella, Bolzoni, Pozzebon.

Dirige l'incontro il signor Emanuele Bracaccini della sezione di Macerata.