È giunta finalmente l'ora di tornare al calcio giocato, dato che la mente del Bari è ormai focalizzata sulla sfida di lunedì sera, che vedrà l'esordio dei biancorossi nei playoff di Serie C. Questa mattina è stato anche sorteggiato il nome dell'avversaria, ossia quella Ternana che in rosa ha tanti calciatori con un trascorso fra le mura del San Nicola. Non sarà certo una sfida facile, dato che la squadra umbra rappresenta senza dubbio una delle formazioni più attrezzate di questa fase finale.

Un po' di ottimismo lo si può trovare guardando al recente passato dei prossimi avversari. La partita disputata ieri dalla Ternana in quel di Monopoli, infatti, non è stata certo delle più esaltanti: la manovra di entrambe le formazioni non è parsa brillante, con le occasioni più pericolose che sono arrivate con tiri dalla distanza o azioni nate da calcio piazzato. Lo stesso andamento della squadra prima della sosta non è stato dei migliori, dato che i rossoverdi venivano da ben 12 gare senza vittoria.

A segnare, nella gara di ieri, è stato Aniello Salzano, uno dei tantissimi ex biancorossi ora in forza alla società umbra. In rosa sono infatti presenti anche Diakité, Sini, Salzano, Furlan, l'indimenticato capitano Mariano Defendi, Partipilo e Vantaggiato. Saranno questi due, insieme ad Alexis Ferrante, a provare a sfondare la porta di Frattali.

Ed in campionato, come sono andate le sfide fra Bari e Ternana? La gara d'andata ha visto una prestazione maiuscola dei biancorossi, passati fra le mura del San Nicola con un rotondo due a zero. Più complessa la partita giocata in terra umbra, terminata con un pareggio su un terrenoreso difficile dalle pessime condizioni atmosferiche.

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 10 luglio 2020 alle 22:00
Autore: Raffaele Digirolamo
Vedi letture
Print