Dichiarazioni di Gigi Garzya, ex capitano biancorosso, sulle pagine de La Gazzetta dello Sport. Incalzato sul parallelismo con la stagione 1996/1997, Garzya spiega: "Fatte le proporzioni con la categoria vedo oggi la qualità e l’esperienza che avevamo anche noi. Gente come Di Cesare sa incidere in campo e fuori, spingendo i compagni a restare sempre sul pezzo. Sei punti dalla vetta possono essere pochi o tanti, a seconda dell’approccio. Vivarini finora ha fatto molto bene, specie in fase difensiva, ma adesso deve tornare a puntare sempre alla vittoria, soprattutto fuori casa, dove affronterà le gare più ostiche. Per staccare la Ternana, provare a rincorrere la Reggina o arrivare agli eventuali playoff con il morale alto e il migliore piazzamento".

Sezione: News / Data: Mer 29 Gennaio 2020 alle 11:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print