Cala il sipario sulla sessione estiva/autunnale del calciomercato che è esplosa nel finale dopo un avvio a rilento causato dalle difficoltà legato alla ripresa post Covid.

Colpo dell’Avellino che dopo una lotta serrata col Foggia è riuscito a strappare il prestito di Fella, bomber ex Monopoli che arricchirà il reparto offensivo della compagine di Braglia. La Casertana ha preso l’eclettico Luca Matarese mentre la Ternana ha fatto registrare il ritorno di Palumbo, centrocampista proveniente dalla Sampdoria. Colpo del Potenza che ha prelevato il portoghese Diogo Pinto dall’Ascoli. La Juve Stabia ha preso Bovo e Fantacci mentre la Turris si è coperta in difesa con l’arrivo di Lame.

Di Massimo è del Catanzaro mentre Senesi è approdato alla Cavese. Negli altri gironi il Padova fa registrare il colpo Felipe Curcio mentre la Triestina ha messo a segno il doppio acquisto Calvano-Litteri. Niente prima punta, al momento, per il Catanzaro che con tutta probabilità prenderà Evacuo; assalto in extremis fallito del Palermo, invece, per Antonio Di Gaudio.

Sezione: Serie C / Data: Lun 05 ottobre 2020 alle 22:30
Autore: Alessio D'Errico
Vedi letture
Print