Ag. Bollino a TuttoBari: "Non ha avuto la giusta fiducia. Ma tornerà"

19.01.2019 18:45 di Raffaele Digirolamo  articolo letto 9340 volte
Ag. Bollino a TuttoBari: "Non ha avuto la giusta fiducia. Ma tornerà"

Si è chiuso anzitempo il rapporto fra il Bari e Mauro Bollino, tornato alla Sicula Leonzio. Ma, stando a quanto rilasciato dal suo agente ai microfoni di TuttoBari.com, si tratta solo di un saluto temporaneo: "Il ragazzo si è trovato bene e ama la piazza, questo non è un addio ma un arrivederci. Il giocatore, nonostante il trasferimento a titolo definitivo, tornerà in biancorosso a fine stagione. Lui in estate ha fatto sacrifici per venire qui, ora va via per cercare continuità sul manto erboso, perché qui non ha mai avuto la totale fiducia e lo spazio giusto, dato che spesso è finito anche in tribuna".

Il procuratore continua: "Lui ha scelto la Sicula perché, a causa delle regole federali, poteva giocare solo lì. Sicuramente avrebbe potuto esprimere le sue qualità anche a Bari, se solo avesse avuto un po più di spazio. Lui è un professionista ed ha sempre accettato le scelte, però nella sessione di mercato, in accordo con la società, ha scelto di andare in una piazza dove avrebbe avuto più possibilità d'impiego".

Chiusura sul rapporto fra calciatore e città: "Bollino è innamorato della città, che considera simile a Palermo, sua città natale, e si è trovato molto bene con i compagni. Con questo pubblico un giocatore dimentica la categoria e si sente un calciatore da Serie A".